Loading...
0/4

Quando nasce tutta questa eleganza?

Voluto nel 1930 da Maurizio Bettoja e progettato nel 1936 da Mario Loreti, sia internamente che esternamente, l’Hotel Mediterraneo continua a essere uno dei migliori esempi di Art Decò a Roma. È un gioco di contrasti tra materiali caldi e freddi – mosaici, legni di pregio, intarsi, boiserie, stucchi – che continua a stupire ancora oggi. Nel quartiere Esquilino dove l’intreccio tra antico e moderno è ancora più evidente, l’Hotel Mediterraneo è perfetto nella sua tradizione e innovazione, unico per gustare la raffinatezza di un periodo così importante della nostra storia. Un’ultima curiosità: un grande intarsio di legni pregiati, sulla parete del bar dell’Hotel, raffigura un rebus che nessuno ha ancora risolto…